Per i residenti‎ > ‎Novità‎ > ‎

Allargando - Concerto 6 - Per le vittime dei terremoti

pubblicato 27 mar 2018, 08:44 da Daniele Badiali   [ aggiornato in data 28 mar 2018, 02:16 ]
Info
Nell'anniversario del drammatico terremoto dell'Aquila (06/04/2009), un concerto in ricordo di tutte le vittime dei terremoti.
Orario & Sede
Venerdì 6 aprile 2018 ore 21:00
Parr. Santa Rita - Sala S.Agostino, Via G.Massarenti, 418, 40138 Bologna
Cori Ospiti

CORO A.N.A. DI VERGATO

Il coro è nato nel marzo 1997 all’interno del Gruppo A.N.A. di Vergato, come momento di aggregazione e socializzazione per i tanti amanti del canto di montagna, ed ha l’intento di tenere vivo e valorizzare quel grande patrimonio che è il canto popolare, ed in particolare il repertorio alpino. Il coro ha partecipato a diverse occasioni celebrative organizzate dalla Associazione Nazionale Alpini sezione Bolognese-Romagnola. Si è esibito durante le adunate nazionali di Padova (1997), Brescia (2000) e Parma (2005), ed in molte altre occasioni ufficiali fra cui la cerimonia commemorativa tenutasi a Bologna nella Chiesa dei Servi in ricordo della Regina Maria Josè. Dal 2004 al 2007 ha partecipato all’International Choir Festival Alta Pusteria riscuotendo un caloroso successo. Attualmente il coro è costituito da 25 coristi. Dall’anno 2003 il coro è diretto dal M° Cristian Gentilini in collaborazione con il M° Federico Fabbri.

CORALE POLIFONICA S.RITA

La Corale Polifonica S. Rita di Bologna, si formò nel 1953 quando nacque la Parrocchia in Via Massarenti per volere di un giovane Cappellano Padre Luigi Panaioli, il quale ha sempre creduto nella funzione sociale di aggregazione svolta dal coro, di grande importanza per la vita della comunità parrocchiale. Incominciò con una ventina di ragazze a cui si aggiunsero in seguito anche le sezioni maschili. Inizialmente il gruppo venne chiamato “Corale Juventus” per la giovane età dei coristi. La corale ha cambiato nome ed ora è la “Corale Polifonica S.Rita”, l’organico si è ridotto a circa 25 elementi molti dei quali sono ancora quelli che iniziarono da ragazzini con Padre Luigi. Nel 1994 Padre Luigi ha lasciato la guida del coro e gli sono succeduti i direttori Marco Belluzzi e Michele Bui. Il coro oltre a svolgere il servizio liturgico nelle principali festività dell’anno ha al suo attivo numerosi concerti. Nel suo repertorio ci sono importanti composizioni per coro e orchestra quali: il “Messia” di Handel, il “Gloria” di Vivaldi, la Messa per l’Incoronazione e la Messa da Requiem di Mozart. Attualmente il coro propone un repertorio di canti sacri a cappella, anche di compositori del novecento quali: Stravinskij, Duruflè, Kodaly, Jeggi. Cristian Gentilini che dirige il gruppo dal 2004 è ora affiancato da Caterina Centofante.

Iniziativa realizzata grazie al sostegno di:
Comments