Attività‎ > ‎

Assistenti civici

Nel gennaio del 2006 l'Associazione ha aderito al progetto del Comune, sottoscrivendo una convenzione che contempla un codice di comportamento a garanzia della trasparenza dell'operato dei volontari, della loro efficienza e del modo di intervento a seguito di adeguata formazione con corso di apprendimento.  Si è fatta carico inizialmente del controllo all'interno del Parco Tanara, per poi, su sollecitazione di cittadini e del Gabinetto e staff del Sindaco, allargare la propria azione facendosi carico anche della presenza alle scuole Scandellara, dove affiancano la Polizia Municipale per permettere, ai bambini ed ai loro genitori, l'attraversamento sulle strisce pedonali in tutta sicurezza.

I compiti, all'interno del Parco Tanara, consistono nel controllare che non sussistano situazioni anomale e comportamenti spiacevoli o rischiosi per la collettività, invitando i proprietari dei cani a tenere l'animale al guinzaglio, cercando di prevenire l'abbandono di rifiuti, segnalando danni al patrimonio. Non devono essere confusi con i poliziotti di quartiere, tanto meno con le “ronde fai da te”. Infatti non intervengono con azioni impositive o repressive, hanno semplicemente a disposizione un cellulare per le emergenze col quale richiedere immediatamente l'intervento della Polizia Municipale o delle Forze dell'Ordine o di Pronto Soccorso Sanitario; si rapportano coi cittadini e segnalano eventuali problemi o situazioni di degrado agli Uffici competenti per le politiche per la sicurezza.

Per migliorare la convivenza, all'interno del parco, tra possessori di cani e non, abbiamo promosso la realizzazione dell'area sgambatura recintata, dove gli animali possono essere lasciati liberi in sicurezza.

Gli Assistenti Civici collaborano con il Progetto Sicurezza Urbana del Comune di Bologna per prevenire e risolvere problemi inerenti al degrado come nel caso di “Scandellara Rock”; oppure contattati dal Corpo dei Carabinieri per riferire di episodi di bullismo accaduti nel parcheggio del Centro Commerciale Via Larga.

Gli Assistenti Civici sono stati chiamati per collaborare anche in queste occasioni:

1° Bologna Maratona 2009,dove hanno collaborato con la Polizia Municipale e con la stessa organizzazione della manifestazione, per il corretto svolgimento dell'evento podistico.

2° Festa dello Zecchino 2009 svoltasi ai Giardini Margherita,hanno collaborato con altre associazioni di Assistenti Civici Bolognesi per garantire la sicurezza dei bambini durante lo svolgimento delle attività; il tutto è stato coordinato dal Gabinetto dl Sindaco e in particolare dal Settore Sicurezza del Comune di Bologna.


Il principale motivo che ci spinge a svolgere questo compito, spesso ingrato, sono i bimbi che aiutiamo tutte le mattine ad attraversare


Ċ
Amministratore IlParco,
03 dic 2010, 12:26
Comments